Questo articolo è stato letto 20 volte

Disegno di legge per il riordino e la revisione del codice della strada

Pubblichiamo il testo del disegno di legge n. 1661 presentato dal Governo alla Camera dei Deputati dal titolo “Delega al Governo per la modifica del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285″.
Il disegno di legge, datato 11 marzo 2019, con la relativa relazione tecnica, all’articolo 1, comma 1, dispone che, al fine di migliorare la qualità e l’efficienza dell’azione amministrativa, garantire la semplificazione delle procedure e assicurare il raggiungimento degli obiettividi tutela della sicurezza stradale, nonché di conseguire la razionalizzazione, la proporzionalità e l’efficacia degli istituti sanzionatori, il Governo – tenuto conto dei princìpi della Convenzione ONU sui diritti dellepersone con disabilità – è delegato ad adottare, entro diciotto mesi dalla data di entrata in vigore della legge, uno o più decreti legislativi recanti disposizioni per il riordino e la revisione del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285.

Consulta il decreto legge

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>