Questo articolo è stato letto 0 volte

Abbandono di veicoli in area privata non aperta al pubblico

La mancanza della copertura assicurativa non può essere elemento rilevante né ai fini del codice della strada, né per quanto concerne l’individuazione dello stato di abbandono dei veicoli, trattandosi appunto di area chiusa alla circolazione pubblica. Se i veicoli non mancavano di parti essenziali per la conservazione e l’uso, ma che si è desunto l’abbandono dallo stato in cui versano, tale valutazione, ovviamente, dovrà essere espressa in maniera oggettiva e dovrà essere sostenuta anche in caso di contenzioso.

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>