Questo articolo è stato letto 0 volte

Accordo tra Italia e Austria in materia di cooperazione di polizia

accordo-tra-italia-e-austria-in-materia-di-cooperazione-di-polizia.jpg

E’ in vigore dal 22.11.2016 la Legge n. 209/2016 di “Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica d’Austria in materia di cooperazione di polizia, fatto a Vienna l’11 luglio 2014″ pubblicata su G.U. Serie Generale n.272 del 21.11.2016.
Con tale provvedimento, il Governo della Repubblica Italiana e il Governo della Repubblica d’Austria hanno convenuto un Accordo in tema di cooperazione di Polizia, con particolare attenzione ai fenomeni criminali connessi con la criminalita’ organizzata, la migrazione illegale, la tratta di esseri umani, il commercio illecito di stupefacenti, sostanze psicotrope e precursori di droghe, nonche’ con il terrorismo, che pregiudicano sia la sicurezza e l’ordine pubblico che il benessere e l’incolumita’ fisica dei cittadini. In allegato alla Legge il testo integrale dell’Accordo.
Consulta il testo della Legge 3.11.2016 n. 209

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>