Questo articolo è stato letto 29 volte

Applicazione della sanzione amministrativa accessoria della revoca della patente di guida

La Corte Costituzionale con ordinanza n. 203/2019 si è pronunciata  in merito alla questione di legittimità costituzionale dell’art. 222, c. 2°, quarto periodo, del decreto legislativo 30/04/1992, n. 285 (Nuovo codice della strada) nella parte in cui prevede obbligatoriamente l’applicazione della sanzione amministrativa accessoria della revoca della patente di guida in ipotesi di condanna o applicazione della pena su richiesta delle parti per il reato di omicidio stradale (art. 589-bis del codice penale).

Consulta la sentenza della Corte costituzionale 24/7/2019, n. 203

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>