Questo articolo è stato letto 0 volte

Arresto della Municipale di Modena: spacciatore pregiudicato

Fonte: www.mo24.it

Clandestino già colpito da un ordine di espulsione, sarà processato per direttissima.

Diverse dosi pronte per essere spacciate, una pallina di eroina purissima ancora da tagliare e tutto l’occorrente per farlo: dal bilancino alla polvere da taglio. Ecco cosa hanno trovato gli agenti della Polizia municipale di Modena durante la perquisizione domiciliare effettuata nell’appartamento dove alloggiava un cittadino tunisino di 22 anni fermato poco prima, perché sorpreso a vendere una dose di eroina da due grammi. Di cittadinanza italiana, invece, l’acquirente della sostanza stupefacente.

Dopo averlo sorpreso in fragranza di reato, in via Archirola verso le ore 17 di venerdì 26 aprile, la pattuglia della Municipale ha perquisito l’appartamento, situato nella stessa via, dove lo straniero, un pregiudicato, clandestino e già noto alle forze dell’ordine, risiedeva. Vi hanno trovato sei dosi di eroina, da 1,5 grammi ciascuna, pronte per la vendita e un quantitativo della stessa sostanza stupefacente ancora da tagliare e da confezionare in dosi. L’uomo è stato arrestato e sarà processato per direttissima questa mattina. Su di lui, che era già stato arrestato dalla Polizia municipale di Modena per spaccio e da altre forze dell’ordine anche per altri reati, grava già un ordine di espulsione, oltre a una misura cautelare che gli proibiva di dimorare in città. L’appartamento in cui alloggiava era intestato a un altro straniero che al momento della perquisizione non era in casa. L’operazione è stata effettuata nell’ambito di controlli finalizzati alla repressione dello spaccio nella zona, iniziati nel primissimo pomeriggio e continuati per tutta la giornata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>