Questo articolo è stato letto 2 volte

Cabotaggio stradale di merci: cessa il periodo transitorio di divieto per la Croazia

cabotaggio-stradale-merci-divieto-croazia.jpg

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato la circolare prot. 9123 con la quale, facendo seguito alla nota n. 4807 del 5.3.2015, informa che alla fine di giugno 2017 cessa il periodo transitorio di divieto di cabotaggio stradale di merci in Croazia, per i vettori italiani e in Italia, per i vettori della Croazia. La data esatta di fine è il 30.6.2017.

A decorrere dal 1° luglio 2017 le imprese di trasporto italiane in possesso dei giusti requisiti potranno eseguire operazioni di cabotaggio per trasporti di merci in territorio croato (nel rispetto della normativa vigente e del regolamento 1072/2009).

Consulta la circolare prot. 9123, 18.5.2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>