Questo articolo è stato letto 0 volte

Calcolo della tredicesima in caso di conferimento di incarichi o di risoluzione del rapporto di lavoro in corso d’anno

calcolo-della-tredicesima-in-caso-di-conferimento-di-incarichi-o-di-risoluzione-del-rapporto-di-lavoro-in-corso-danno.jpg

Come si determina l’importo della tredicesima mensilità nel caso di dipendenti  che sono stati incaricati di posizione organizzativa dal 1° luglio di un anno o di altri dipendenti che, invece, hanno terminato tale incarico sempre dal da 1° luglio, senza un ulteriore conferimento?

Questa è la domanda a cui l’ARAN risponde con l’Orientamento Applicativo RAL_1919. Innanzitutto l’Agenzia ricorda che per tale problematica, la soluzione deve essere individuata nella specifica disciplina dell’art.5, comma 6, del CCNL del 9.5.2006. Questa prevede che in caso di conferimento di incarichi o di risoluzione del rapporto di lavoro in corso d’anno si tiene conto solo dei ratei giornalieri corrispondenti alla effettiva durata dell’incarico.

Consulta l’Orientamento Applicativo ARAN RAL_1919

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>