Questo articolo è stato letto 13 volte

Circolazione dei veicoli che partecipano a manifestazioni o competizioni sportive in Italia

Con circolare 14/5/2019, il ministero dell’Interno si occupa di circolazione dei veicoli che partecipano a manifestazioni o competizioni sportive in Italia
Nelle more dell’adozione del provvedimento normativo, in corso di predisposizione, con il quale si andranno ad individuare soluzioni per far fronte alle criticità all’attenzione delle Amministrazioni interessate, si ritiene che, in vista dell’imminente inizio della stagione delle competizioni motoristiche su strada, le disposizioni di cui ai richiamati commi 1 bis, 1 ter ed 1 quater dell’art. 93 C.d.S non trovino, stante i presupposti, applicazione per i seguenti casi specifici:
a) conducenti residenti in Italia di veicoli immatricolati all’estero impegnati in competizioni sportive su strada regolarmente autorizzate ai sensi dell’articolo 9, limitatamente alla durata delle competizioni stesse e delle relative tappe di trasferimento;
b) conducenti residenti in Italia di veicoli d’interesse storico o collezionistico e di veicoli d’epoca immatricolati all’estero, limitatamente allo svolgimento di manifestazioni regolarmente autorizzate.

Consulta la circolare

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>