Questo articolo è stato letto 10 volte

Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza: rafforzati i controlli per le festività

Si è tenuta lunedì mattina al Viminale alla presenza del ministro Matteo Salvini, del sottosegretario Nicola Molteni, dei vertici delle Forze dell’Ordine e dell’intelligence la riunione del comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica
All’ordine del giorno, come di consueto in questo periodo dell’anno, le misure di sicurezza per le festività natalizie.
È previsto l’incremento dei servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie e negli aeroporti. Monitorati anche altri luoghi sensibili come monumenti ed edifici di culto. L’attenzione rimane alta dopo i fatti di Strasburgo.
In previsione del notevole flusso di veicoli previsto per le festività è stato stabilito l’impiego di 4.350 unità dedicate ai servizi di polizia stradale. Le attività pianificate prevedono oltre 1.400 pattuglie (anche con auto civetta).
Grande attenzione  ai controlli per il rispetto dei limiti di velocità. Saranno impiegati  800 etilometri in più per verificare il tasso alcolemico di chi si mette al volante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>