Questo articolo è stato letto 0 volte

Consumo sul posto e somministrazione: ancora conferme dalla giurisprudenza amministrativa

I giudici amministrativi tornano ad occuparsi della fattispecie “consumo sul posto” in contrapposizione alla “somministrazione di alimenti e bevande”, per chiarire ancora una volta la differenza sostanziale basata NON sugli arredi o stoviglie utilizzate, come vorrebbe sostenere qualcuno, ma sulle modalità di svolgimento dell’attività.

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>