Questo articolo è stato letto 1 volte

Decreto fiscale, votata la fiducia alla Camera

decreto-fiscale-votata-la-fiducia-alla-camera.jpg

La Camera ha approvato il voto sulla questione di fiducia posta dal Governo sull’approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, dell’articolo unico del disegno di legge di conversione in legge del D.l. 193/2016, recante disposizioni urgenti in materia fiscale e per il finanziamento di esigenze indifferibili (c.d. Decreto Fiscale), nel nuovo testo predisposto dalle Commissioni a seguito del rinvio deliberato dall’Assemblea. I votanti sono stati 525, i voti favorevoli sono stati 359, i contrari 166. Il voto finale sul provvedimento è previsto intorno alle 17 di oggi, poi il testo sarà inviato al Senato per il via libera definitivo. Tra le novità previste, l’estesione della definizione agevolata alle sanzioni iscritte a ruolo sino al 2016 e la possibilità discrezionale degli enti di applicare la definizione agevolata a provvedimenti notificati sino al 2016.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>