Questo articolo è stato letto 0 volte

Drone sul Colosseo, l’esercito dà l’allarme: denunciato turista francese

Fonte: www.adnkronos.com

Drone in volo sul Colosseo e un turista francese finisce nei guai. E’ accaduto intorno alle 12 quando gli agenti della polizia locale gruppo Trevi, in servizio presso il Colosseo, sono stati allertati da un ufficiale dell’esercito Italiano in servizio in ‘Operazione Strade Sicure’ per la presenza di un velivolo radiocomandato sull’Anfiteatro Flavio.

Al momento dell’atterraggio del drone il proprietario, un turista francese, si è trovato i vigili, che, come da prassi, lo hanno fermato e portato al Comando di Via della Greca per accertamenti. L’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per la violazione del codice della Navigazione aerea, con la sanzione accessoria del sequestro del velivolo.

Il precedente – E’ il 6 gennaio scorso quanto un turista americano fa volare un drone sul Vaticano. In particolare, l’uomo, un 31enne statunitense, fa alzare in volo, senza avere alcuna autorizzazione, un drone radiocomandato, provvisto di telecamera, a piazzale Gregorio VII, a due passi da Città del Vaticano, e viene denunciato per esercizio abusivo della navigazione aerea. A sorprenderlo sul fatto sono i carabinieri della Stazione Roma San Pietro, che, durante un servizio di controllo, lo colgono intento a pilotare il drone. Fermato e identificato, il turista viene portato in caserma e denunciato per violazione dell’articolo 1188 del codice della navigazione, mentre drone e radiocomando vengono sequestrati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>