Questo articolo è stato letto 0 volte

Equo indennizzo: la Prefettura di Avellino fornisce istruzioni ai Comuni

La Prefettura di Avellino fa seguito alla Circolare Ministeriale 25/1/2018, n. 6, avente per oggetto: “Criteri e modalità di rimborso delle spese sostenute dai Comuni per la corresponsione al personale della polizia municipale dell’equo indennizzo e del rimborso delle spese di degenza per causa di servizio“.
Con la Circolare prot. n. 5201 la Prefettura di Avellino fornisce istruzioni e riepiloga gli adempimenti da parte dei Comuni in merito alla corresponsione al personale della polizia municipale dell’equo indennizzo e del rimborso delle spese di degenza per causa di servizio.

Di seguito le indicazioni fornite:
– Enti legittimati all’invio della certificazione, termini di presentazione e modalità di compilazione
– Quantificazione del contributo
– Monitoraggio delle domande di rimborso
– Note operative e suggerimenti per i comuni

Consulta la Circolare prot. n. 5201/2018, Prefettura di Avellino

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>