Questo articolo è stato letto 2 volte

Firenze: nuova circolare della procura in materia di omicidio e lesioni stradali

firenze-nuova-circolare-della-procura-in-materia-di-omicidio-e-lesioni-stradali.jpg

La legge 23/3/2016 n.41 ha introdotto nel nostro ordinamento le nuove fattispecie di omicidio stradale (art. 589 bis c.p.) e lesioni personali stradali gravi o gravissime (art. 590 bis c.p.). Essa ha apportato rilevanti novità sul precedente assetto. Nella fase di prima applicazione ha dato anche luogo ad alcune incertezze che certamente troveranno soluzione nella giurisprudenza nel prossimo futuro. In attesa di un assetto interpretativo maggiormente definito, specie a favore di coloro che per primi si trovano ad operare sul campo, cioè ufficiali ed agenti di polizia giudiziaria, pare opportuno fornire alcune agili linee guida volte a favorire una applicazione il più possibile uniforme della nuova normativa (facendo, altresì, presente che quanto si dirà, circa la flagranza e quasi flagranza dei reati di omicidio stradale/lesioni personali stradali gravi e/o gravissime, vale, a grandi linee, per tutti i reati, vista la recente e più restrittiva presa di posizione della giurisprudenza di legittimità). 

Leggi la circolare prot. 4508/2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>