Questo articolo è stato letto 2 volte

Il MISE sul titolare d’impresa non in regola con la propria contribuzione previdenziale

Con proprio parere del 10 dicembre 2019 indirizzato ad un comune dell’Umbria, il Ministero dello Sviluppo Economico ha affrontato la questione della riconoscibilità del prescritto requisito professionale, necessario per la somministrazione o la vendita di prodotti alimentare, in capo al titolare di impresa non in regola con il pagamento dei propri contributi previdenziali.

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>