Questo articolo è stato letto 0 volte

Il suono delle campane come rumore molesto

Si tratta certamente di una fattispecie non comune, che tuttavia può avere un suo rilievo penale: il suono delle campane. È necessario premettere innanzitutto che in giurisprudenza la locuzione “schiamazzi o rumori” è molto ampia e comprende qualunque mezzo atto a provocare l’evento di disturbo che integra il reato (Cass. Sez. VI, 11/10/1969; Cass. Sez. II, 16/11/1938).

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>