Questo articolo è stato letto 71 volte

Infortunistica stradale: pubblicate nuove linee guida dal Ministero dell’Interno

infortunistica-stradale-pubblicate-nuove-linee-guida-dal-ministero-dellinterno.jpg

Con la Circolare del 23.12.2016 prot. 300/A/8857/16/124/68, il Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza, ha comunicato l’avvenuta realizzazione di un manuale che raccolga i saperi in materia di rilevazione, ricostruzione e trattazione degli incidenti stradali. Il testo, dal titolo “Linee guida per l’infortunistica stradale“,tiene conto delle norme vigenti e vuole essere uno strumento di lavoro utile a tutti coloro che si occupano di incidenti stradali: dagli operatori su strada fino agli addetti agli uffici. A muovere l’iniziativa del Ministero, la consapevolezza della crescente necessità di professionalità e professionisti, anche alla luce dello sviluppo tecnologico degli strumenti utilizzati sul campo e della costante pubblicazione di nuove e più aggiornate norme giuridiche (con pensiero in particolare rivolto ai reati di omicidio stradale e lesioni personali stradali).

Linee guida sull’infortunistica stradale: la struttura del manuale

Gli 8 capitoli in cui è suddiviso il manuale, si aprono con una disamina degli aspetti organizzativi, normativi e procedurali del sinistro stradale. Il testo proseguo poi concentrandosi sulla trattazione in ufficio, sugli sviluppi contravvenzionali e l’accesso agli atti. L’importanza delle nuove tecnologie si rileva all’interno dei capitoli dedicati alle nuove procedure di gestione informatizzata. Infine, in chiusura del manuale, troviamo pagine dedicate al tema della prevenzione, da realizzarsi in particolare attraverso l’educazione alla sicurezza stradale e le nuove modalità di comunicazione.

Consulta il testo della Circolare e delle Linee guida

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>