Questo articolo è stato letto 23 volte

Omessa comunicazione dei dati del conducente – A chi spetta la competenza?

Nel caso di omessa comunicazione dei dati del conducente, la competenza è del giudice del luogo ove la comunicazione sarebbe dovuta pervenire e non quello del luogo ove risiede l’obbligato in solido.

Consulta la sentenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>