Questo articolo è stato letto 18 volte

Omicidio stradale – Computo delle circostanze – Divieto di prevalenza e/o equivalenza della circostanza attenuante speciale

Pubblichiamo la sentenza della Corte Costituzionale 19/2/2019, n. 88 – Omicidio stradale – Computo delle circostanze – Divieto di prevalenza e/o equivalenza della circostanza attenuante speciale prevista dall’art. 589-bis, comma 7, codice penale.

Consulta la sentenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>