Questo articolo è stato letto 0 volte

Roma, a Capodanno mille agenti in strada: assenze scongiurate

Fonte: www.corrierequotidiano.it

Quest’anno non ci dovrebbero essere assenze ingiustificate per Capodanno, anzi. La Polizia locale di Roma Capitale garantirà con circa mille agenti il servizio per la notte di San Silvestro. E’ quanto emerso dopo l’incontro tra i sindacati e il commissario straordinario del Campidoglio, Francesco Paolo Tronca, in cui e’ stato sottoscritto un protocollo che disciplina le attivita’ durante gli eventi nella sera di San Silvestro.

“Al corpo viene richiesto uno sforzo straordinario – afferma Marco D’Emilia della Cgil – perche’ a pochi giorni dagli eventi in programma ci viene richiesta una disponibilita’ di un migliaio di unita': faremo il possibile per rispondere, ma intanto la firma dell’accordo dimostra la volonta’ della categoria di essere al servizio della citta’, e non di boicottarla come ha detto qualcuno”. “Dopo la firma di questo protocollo chiaro, non faremo mancare il nostro servizio alla citta'”, annuncia Giancarlo Cosentino della Cisl-Fp Roma e Lazio, spiegando che il documento firmato “definisce modalita’, numero degli agenti, ore di lavoro e garanzie di sicurezza dei vigili coinvolti”.

Rispetto all’assenteismo del passato Capodanno “oggi abbiamo chiuso un protocollo che l’anno scorso non ci e’ stato permesso di chiudere: e’ per questo che probabilmente molti agenti, sbagliando, non aderirono o fecero cose di cui risponderanno personalmente”, ha sottolineato Cosentino, precisando che l’amministrazione comunale “ci ha rappresentato la necessita’ di coprire cinque eventi, e nelle prossime ore dovremo organizzare il lavoro per questi cinque eventi che richiederanno un numero importante di agenti coinvolti: le stime sono di un migliaio di persone, quasi il doppio della media degli eventi degli anni passati”. Di conseguenza, “la spesa che il Comune dovra’ affrontare e’ di circa 15 euro l’ora per ventimila ore di lavoro straordinario”, ha concluso l’esponente della Cisl.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>