Questo articolo è stato letto 0 volte

Terreno incolto intestato a residente all’estero senza residenza conosciuta

Un terreno nel territorio comunale si presenta incolto, invaso da rovi e rifiuti, con vegetazione invadente la sede stradale. Il terreno risulta tuttavia intestato ad un cittadino tedesco, con un domicilio fiscale indicato in Italia, laddove egli non risulta residente né reperibile.

Quale procedura potrebbe essere adottata per provvedere al ripristino dei luoghi, assicurando altresì il recupero delle spese sostenute dalla p.a.?

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>