Questo articolo è stato letto 0 volte

Treviso – Chiede pagare multa con lavoro utile

Fonte: www.ansa.it

Dice di non riuscire ad arrivare a fine mese e così una donna, multata con 41 euro, ha chiesto al Comune di Valdobbiadene di poter pagare la sanzione con un lavoro socialmente utile. L’importo non è eccessivo, ma in questo periodo di crisi alla donna sono un’enormità “poiché non riesco – scrive al sindaco – ad arrivare a fine mese”, e “il giudice di Pace mi costerebbe di più”. “Sarebbe una novità -dice l’avv.Capraro – l’introduzione anche nel diritto civile di questa applicazione”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>