Questo articolo è stato letto 0 volte

Vigili, una multa ogni 8 minuti: stangata su Ztl e sosta, caso Guido Monaco

Fonte: www.lanazione.it

Arezzo, 24 maggio 2016 – Una multa ogni 8 minuti. Nei primi tre mesi del 2016 i vigili urbani hanno staccato fogli rosa per un milione di euro. Le sanzioni in tutto sono 11.525. Questo significa 126 verbali al giorno, da spalmare nell’orario di servizio dei vigili urbani che finisce all’una e riparte la mattina seguente.

Un dato anche da interpretare. Almeno in apparenza un calo: su base annua porterebbe infatti ad una riduzione di multe, rispetto al totale di 60.132 infrazioni. Ma c’è da considerare però che nella seconda parte dell’anno le infrazionio aumentano quasi sempre, se non altro perché le presenze sulle strade si moltiplicano.

Si confermano due i veri punti «deboli» degli automobilisti aretini: l’accesso alla Ztl e i divieti di sosta. In particolare sono aumentati i controlli da parte dei vigili urbani per la sosta nell’area protetta dalle telecamere. La polizia municipale è infatti andata a sanzionare i «furbetti» entrati in Ztl a varchi spenti e poi con l’auto in sosta fuori orario consentito. Sui divieti di sosta il primato a piazza Guido Monaco con la sosta nell’area riservata ai bus. «Ora presteremo – assicura il vicecomandante Lunghini – attenzione alla guida in stato di ebbrezza, utilizzando pattugliamenti con l’etilometro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>