Questo articolo è stato letto 77 volte

Visibilità dell’autovelox e delle postazioni di controllo

Con sentenza n. 6407/2019, la Corte di Cassazione interviene in materia di accertamento con autovelox.
La Corte ritiene che “le postazioni di controllo (…) per il rilevamento della velocità devono essere»(…) ben visibili” e la necessaria visibilità della postazione di controllo per il rilevamento della velocità quale condizione di legittimità dell’accertamento, con la conseguente nullita’ della sanzione in difetto di detto requisito.

Consulta la sentenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>