Questo articolo è stato letto 1 volte

Voucher (buoni lavoro): l’ente locale può utilizzarli in ogni settore di attività

voucher-buoni-lavoro-lente-locale-puo-utilizzarli-in-ogni-settore-di-attivita.jpg

Via libera all’utilizzo dei voucher anche da parte degli Enti Locali: lo afferma il Servizio Consulenza Regione Friuli Venezia Giulia con il parere n. 1183 del 14.2.2017, riguardante un Comune che utilizzava i buoni lavoro a fronte di lavori occasionali in settori diversi fra cui accompagnamento, trasporto, pulizia e giardinaggio.

Allo stato attuale, gli Enti Locali, come qualsiasi altro committente pubblico, possono utilizzare i voucher in qualsiasi settore di attività, rispettando le limitazioni imposte dalla normativa nazionale in materia. Queste riguardano in particolare limiti di carattere economico (compenso massimo annuale), essendo state eliminate quella serie di causali soggettive ed oggettive che erano richieste in precedenza per il ricorso al lavoro accessorio.

Consulta il parere n. 1183, 14.2.2017 del Servizio Consulenza FVG

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>