Questo articolo è stato letto 22 volte

Autoveicoli e motoveicoli di interesse storico e collezionistico – Riduzione del 50 per cento della tariffa delle tasse automobilistiche

Il Ministero dell’Economia e delle finanze con risoluzione 14/6/2019, n. 1/DF risponde alla richiesta di chiarimenti in ordine ad alcuni aspetti applicativi dell’agevolazione prevista dall’art. 1, comma 1048, della legge 30 dicembre 2018, n. 145, che è intervenuto sull’art. 63 della legge 21 novembre 2000, n. 342, rubricato: “Tasse automobilistiche per particolari categorie di veicoli” inserendo:
– il comma 1-bis, che dispone la riduzione del 50 per cento della tassa automobilistica dovuta per gli autoveicoli e motoveicoli di interesse storico e collezionistico;
– il comma 1-ter, che individua l’onere finanziario derivante dalla nuova agevolazione.

Consulta la risoluzione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *