Certificati anagrafici e di residenza attraverso l’ANPR

Il Ministero dell’Interno con decreto 22 dicembre 2023 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 27 gennaio 2024, n. 22, adegua l’ordinamento nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2018/1724 del Parlamento europeo e del Consiglio in materia di registrazione anagrafica e certificazione di residenza tramite l’ANPR (Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *