Questo articolo è stato letto 40 volte

Circolazione in Italia di veicoli immatricolati all’estero

Il Ministero cambia idea dopo l’interrogazione parlamentare.
Per l’articolo 93 comma 1bis non si considera la residenza normale, ma solo quella anagrafica.
Il Ministero dell’Interno interviene nuovamente in materia di circolazione in Italia di veicoli immatricolati all’estero con la circolare 4/6/2019 che fa seguito alla circolare del 10 gennaio 2019.

Consulta la circolare

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *