Collocazione di strumenti per l’accertamento delle violazioni in materia di limiti di velocità massima su strade di tipologia F e C

Si richiedono riferimenti giuridici circa la possibilità di installare autovelox fissi su tratti stradali provinciali classificati di tipo “F” e di Tipo “C” urbani ed extraurbani da collocare a giustificazione di un elevato tasso di incidentalità nonché alle caratteristiche geometriche e di traffico, relazionati a cura dell’Ente proprietario delle strade.

Continua a leggere l'articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.