Questo articolo è stato letto 1 volte

Contrassegno blu disabili

contrassegno-blu-disabili.jpg
Un invito a effettuare una verifica dell’attuazione e a completare le procedure di sostituzione dei contrassegni di parcheggio per disabili con i nuovi contrassegni blu, conformi al modello europeo. E’ questo l’invito rivolto a tutti i Sindaci italiani in una lettera inviata loro dal Ministro per le Infrastrutture e i Trasporti, Graziano Delrio e dal Presidente dell’ANCI, Piero Fassino.
Dopo aver ricordato che ‘’con il DPR n. 151 del 30/06/2012 (GU n. 203 del 31/08/2012) è stato introdotto il nuovo contrassegno di parcheggio per disabili conforme al modello europeo mettendo a disposizione dei Comuni un periodo di tre anni, scaduto il 15/09/2015, per provvedere agli adempimenti necessari riguardanti la sostituzione dei contrassegni e l’adeguamento della relativa segnaletica’’ Delrio e Fassino sottolineano che ‘’l’occasione dell’introduzione delle nuove norme ha permesso ai Comuni e alle Città di innovare la gestione semplificando il dialogo tra cittadino/beneficiario ed amministrazione pubblica non solo in relazione al parcheggio, ma anche alla facilitazione della mobilità in aree a traffico regolamentato’’.
‘’Questo – aggiungono – grazie ad un’attenzione da parte dei Comuni che hanno deciso di fare rete e all’ausilio delle nuove tecnologie’’.
Tuttavia Delrio e Fassino non possono far a meno di segnalare come risultino anche dei casi, ‘’in verità limitati’’, in cui sono stati riscontati dei ritardi. 
Per tale ragione visti ‘’gli aspetti di rilevanza sociale della tematica ed i possibili riflessi in termini di limitazione o disagio per la mobilità delle persone invalide che possono essere determinati dalla mancata o parziale attuazione della normativa’’ Il Ministro Delrio e il Presidente Fassino invitano i Sindaci ‘’a voler prontamente effettuare una verifica dello stato delle procedure presso gli uffici competenti e, ove necessario, intraprendere ogni opportuna azione volta al loro sollecito completamento’’.
 

Comunicato ANCI, 3 febbraio 2016
 
 

 

Eventi e formazione

> La gestione delle entrate vincolate del Codice della strada (artt. 7, 142 e 208) alla luce della contabilità armonizzata
Varazze (SV), 3 marzo 2016
Bari, 9 marzo 2016
Milano, 17 marzo 2016
Verona, 24 marzo 2016
Cagliari, 31 marzo 2016
Trento, 6 aprile 2016
Arona (NO), 9 aprile 2016
Giulianova Lido (TE), 21 aprile 2016

Docente: Claudio Malavasi

> Le nuove forme di trattenimento, temporanee e permanenti, in sede fissa 
Inquadramento, disciplina e controllo
Bologna, 31 marzo 2016
Milano, 7 aprile 2016

Docente: Saverio Linguanti



Novità editoriali

Il Comandante di Polizia municipale
di Sergio Bedessi

Aggiornata all’ultima evoluzione della normativa anticorruzione, 
si conferma il manuale gestionale di riferimento per comandanti,
responsabili di Polizia municipale e amministratori locali,
 
utile anche per chi già lavora nel settore o per chi desidera lavorarci
in futuro per comprendere meglio questa complessa realtà.


Clicca qui per maggiori informazioni

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>