Questo articolo è stato letto 8 volte

Data e orario di accertamento della violazione dell’articolo 126-bis, comma 2, codice della strada

Con la notifica del verbale ha efficacia anche l’onere della comunicazione dei dati del conducente. Dalla data di notifica del verbale decorrono i 60 giorni utili per la comunicazione, decorsi i quali, con effetto istantaneo, è commessa la violazione dell’articolo 126-bis, comma 2, se non è pervenuta alcuna comunicazione.

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *