Interscambio dei dati identificativi dei veicoli immatricolati nei Paesi UE

I procedimenti sanzionatori relativi agli accertamenti da remoto sono spesso compromessi a causa delle difficoltà di reperimento dei dati identificativi degli intestatari dei veicoli immatricolati all’estero.

Continua a leggere l'articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.