Questo articolo è stato letto 0 volte

La reperibilità

Le prestazioni svolte in reperibilità vanno remunerate esclusivamente con la erogazione di questo compenso; l’unica deroga si ha nel caso in cui il personale viene chiamato a svolgere prestazioni aggiuntive e, di conseguenza, deve essere remunerato con il compenso per il lavoro straordinario.

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *