Questo articolo è stato letto 2 volte

Manutenzione delle strade: poteri e responsabilità degli enti proprietari

La responsabilità della Pubblica Amministrazione per omessa o cattiva manutenzione delle pubbliche strade trova fondamento dalle disposizioni normative che impongono agli enti territoriali minori (quali Comuni, Province, Regioni), gli obblighi di manutenzione e sicurezza delle stesse (vedi i già precedentemente richiamati artt. 5, comma 3 e 14, comma 1, del Codice della strada).

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *