Questo articolo è stato letto 3 volte

Personale addetto ai servizi di controllo delle attività di trattenimento (parte I)

Dopo la legge 15 luglio 2009, n. 94 che ha istituito la figura dell’addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e spettacolo in luoghi aperti al pubblico e nei pubblici esercizi, il Ministero dell’interno ha prov­veduto a determinare gli ambiti applicativi dell’attività di questo personale con la pubblicazione in G.U. n. 235 del 9 ottobre 2009 del D.M. 6 ottobre 2009 (come modificato dai decreti del Ministero dell’interno del 31 marzo 2010, del 17 dicembre 2010 e del 30 giugno 2011), e di recente ulteriormente modificato dal decreto del Ministero dell’interno del 15 giugno 2012.

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *