Questo articolo è stato letto 6 volte

Questioni operative sul controllo dei tachigrafi

Il Ministero dell’Interno ha esaminato la questione sul corretto uso del tachigrafo quando il conducente si allontana dal veicolo, con particolare riferimento all’eventuale obbligo di estrarre la propria carta dall’apparecchio di controllo, tenuto conto che l’art. 34, comma 3 del Regolamento 165/2014 prevede che, nei casi di allontanamento del conducente dal mezzo munito di tachigrafo digitale, al suo ritorno egli debba inserire sulla carta del conducente, tramite l’apposita procedura, i periodi di tempo relativi alle altre mansioni, tempi di disponibilità, interruzioni di guida e periodi di riposo.

 

 

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *