Questo articolo è stato letto 23 volte

Rateizzazione delle sanzioni pecuniarie per violazioni al C.d.S. (art. 202-bis)

A seguito di un  quesito, circa la legittimità della sospensione dei termini di pagamento, ai sensi dell’art. 103, comma 1-bis della Legge n.27/2020, anche per le rateizzazioni concesse ai sensi dell’art. 202-bis del Codice della Strada, il Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, ha fornito parere negativo.

Consulta la circolare

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *