Sanzioni per la sosta a pagamento in caso di mancata esposizione del ticket

In aree di sosta comunali a pagamento, gestite da un’azienda privata, quale è la corretta sanzione da applicare nel caso di mancata esposizione del ticket e in quello di ticket scaduto. In precedenza applicavamo l’art. 157 se non esposto e l’art. 7 se scaduto (in questo caso vi era la possibilità di sanare entro le ore 12 del giorno successivo la cifra dovuta, così come stabilito nel capitolato d’appalto). Si tratta di aree di sosta a pagamento “senza limitazione” e cioè esponendo il ticket valido per più ore la stessa è consentita fino a quando sarà valido.

Continua a leggere l'articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.