MAGGIOLI EDITORE - Polnews


Contraffazione del marchio
Art. 474 c.p. (introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi): per la sua configurazione non serve la realizzazione dell┬ĺinganno - Corte di Cassazione Penale, 9/4/2015, n. 14090

Di conseguenza non ricorre l’ipotesi del reato impossibile qualora la grossolanitÓ della contraffazione e le condizioni di vendita siano tali da escludere la possibilitÓ che gli acquirenti siano tratti in inganno.

Vedi il testo della Sentenza


www.polnews.it