MAGGIOLI EDITORE - Polnews


Ordinanze contingibili e urgenti
È illegittima l’ordinanza, emessa ai sensi dell’art. 54, d.lgs. 267/2000, con la quale il sindaco, stante l’esigenza di far fronte a fenomeni di incendio boschivo, ha ordinato “l’interdizione dell’area di approvvigionamento idrico ai veicoli, ai pedoni e a tutto il personale non autorizzato, [...] mediante l'installazione di apposite transenne” - T.A.R. Campania - Salerno, sez. I, 10/11/2014, n. 1893

Nel contempo autorizzando “per motivi di interesse pubblico, il passaggio della condotta provvisoria, su fondi privati limitrofi e incolti, [...] salvaguardando l'interesse pubblico e privato”, considerato che “presupposto indefettibile per l'adozione delle ordinanze sindacali ai sensi degli artt. 50 e 54 del d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267 (t.u. enti locali) la necessit di intervenire urgentemente con misure eccezionali e imprevedibili di carattere provvisorio, non fronteggiabili con gli ordinari mezzi previsti dall'ordinamento giuridico, e a condizione della temporaneit dei loro effetti” (sez. VI, sent. n. 5276/2013). Per vero, nel caso in esame, devono ritenersi insoddisfatti entrambi i requisiti. Da un lato, infatti, il fenomeno locale degli incendi boschivi, al quale si intende porre rimedio attraverso il provvedimento impugnato, non presenta affatto i caratteri della eccezionalit e imprevedibilit – come risulta dai provvedimenti relativi all’anno precedente e indicativi della ricorrenza del problema della prevenzione incendi nell’area – sicch ad esso si sarebbe potuto e dovuto fare fronte con una adeguata programmazione, che avrebbe consentito l’utilizzo degli ordinari mezzi previsti dall’ordinamento e conseguentemente delle ordinarie garanzie procedimentali apprestate per i privati interessati. Dall’altro, a fronte della reiterazione annuale di provvedimenti “contingibili e urgenti” di analogo contenuto limitativo del godimento della propriet privata, deve ritenersi disatteso anche il requisito della temporaneit degli effetti, il quale incompatibile con il carattere di periodicit dell’intervento pubblico.

Vedi il testo della Sentenza


www.polnews.it