MAGGIOLI EDITORE - Polnews


Risarcimento del danno da menomazione della capacità lavorativa
La menomazione della capacità lavorativa specifica, configurando un pregiudizio patrimoniale, va ricondotta nell'ambito del danno patrimoniale e non del danno biologico. Il soggetto leso deve dimostrare, in concreto, lo svolgimento di un'attività produttiva di reddito e la diminuzione o il mancato conseguimento di questo in conseguenza del fatto dannoso - Corte di Cassazione, sez. III civile, 3/7/2014 n. 15238

Vedi il testo della sentenza

_