MAGGIOLI EDITORE - Polnews


Ordinanze contingibili ed urgenti
È illegittima l’ordinanza contingibile e urgente con la quale il Sindaco ha ordinato alla società affidataria del servizio di gestione dei rifiuti urbani di proseguire nella gestione del servizio per mesi cinque, in attesa dell’espletamento della gara per l’affidamento del nuovo servizio, nella parte in cui impone di corrispondere il servizio allo stesso prezzo stabilito dal precedente contratto - TAR Puglia-Lecce, sez. I, 22/5/2014, n. 1240

Vedi il testo della sentenza

_