Autorizzazione all’installazione di una tenda da sole in prossimità di un incrocio

Il caso. Il titolare di una gelateria ha richiesto al Comune l’autorizzazione all’installazione di una tenda da sole ricevendo però il rigetto della domanda a causa del parere negativo espresso dal comando di polizia municipale. L’interessato ha proposto ricorso al collegio ma senza successo.

A parere dei vigili la proiezione della tenda andrebbe ad interferire con l’intersezione stradale riducendo in modo considerevole lo spazio disponibile per il transito dei veicoli e potrebbe determinare situazioni di pericolo per i pedoni e i veicoli, dal momento che l’incrocio è molto stretto e parecchio trafficato

Secondo il Tar il Comune ha fatto bene a negare l’autorizzazione per l’occupazione di suolo pubblico per questo tipo di installazione.

 

Consulta la sentenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.