Questo articolo è stato letto 6 volte

Vicecomandante di Polizia Locale e firma di atti

Può il Vicecomandante della Polizia Locale, con qualifica di istruttore direttivo area vigilanza, legittimamente procedere alla firma degli atti tipici del Comandante (P.O. come responsabile del Corpo) quando quest’ultimo è assente per Ferie o per altro legittimo motivo?

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *