Questo articolo è stato letto 26 volte

Chiamata a revisione dei rimorchi di categoria O1 e O2: circolare esplicativa

L’art. 5 del D.M. n. 214 del 19/05/2017 ha introdotto per i rimorchi di massa complessiva fino a 3,5 t una frequenza di controlli di quattro anni dopo la data di prima immatricolazione e successivamente ogni due anni, ai fini del miglioramento della sicurezza della circolazione stradale.
Dato il considerevole numero di rimorchi da revisionare, il D.D. 18 maggio 2018, prot. n. 211 emesso dal M.I.T., ha disposto in sede di prima applicazione un calendario di revisioni per il graduale assorbimento della domanda e la messa a regime.
In data 30 ottobre 2018, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con circolare 26868, oltre a dettare disposizioni relativamente all’attestato di superamento del controllo e l’introduzione di nuovi impianti ed apparecchiature di controllo, ha riportato una tabella esplicativa di facile consultazione al fine di evitare errate interpretazioni del calendario di chiamata a revisione dei rimorchi di categoria O1 e O2.

Consulta la circolare

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>