Questo articolo è stato letto 9 volte

Esame patente BE, prova pratica e prova teorica: nuove indicazioni del MIT

esame-patente-be-prova-pratica-e-prova-teorica-nuove-indicazioni-del-mit.JPG

Il Ministero dei Trasporti, all’interno di una serie di circolari contenenti informazioni utili all’omologazione degli esami per il conseguimento di diverse licenze di guida, fornisce informazioni relative all’esame per la patente BE.

Patente BE: la teoria

Innanzitutto coloro che sono in possesso di patente di categoria B e hanno sostenuto la prova teorica dopo il 31.12.2017 non dovranno sostenere alcun test di teoria. Per chi invece l’avesse conseguita prima è prevista un’interrogazione durante la prima fase della prova pratica. Queste le tematiche affrontate, inerenti comunque alla categoria BE e selezionate all’interno del pool utilizzato anche per i qui della patente B:

  • limiti di traino (rapporto di traino e altro);
  • organi di traino e frenatura del rimorchio (funzionamento del freno a inerzia, organi di frenatura presenti sul rimorchio, collegamento fra motrice e rimorchio ecc.);
  • conoscenza del comportamento del rimorchio durante la circolazione stradale (rischi dello spostamento del carico in caso di frenata, comportamento del complesso in curva, sistemazione del carico nel rimorchio ecc.);
  • disposizioni generali sulla guida di un complesso veicolare (assicurazione per rischio statico, traino di caravan ecc.).

Patente BE: la prova pratica

Durante la prova pratica ci si accerterà che il candidato sappia effettuare le seguenti manovre:

  • aggancio e sgancio di un rimorchio dalla motrice (le due parti devono essere affiancate ad inizio della prova);
  • marcia indietro in curva;
  • parcheggio al fine di effettuare operazioni di carico/scarico in sicurezza.

Consulta la circolare prot. 7457 del 29.3.2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>