Questo articolo è stato letto 0 volte

I servizi straordinari (parte III)

Può il lavoratore rifiutarsi di prestare servizio straordinario?
Nello specifico, il personale di polizia locale non può rifiutarsi di presentare servizio
straordinario, anzitutto perché è lavoratore soggetto ad ordine gerarchico, ragione per la quale il superiore che avverta l’esigenza di coprire un determinato servizio nel contesto di una funzione fondamentale espletata perseguendo un interesse pubblico ha facoltà di disporre del personale alle proprie dipendenze al pari di qualsiasi datore di lavoro; in secondo luogo, perché il rifiuto di espletare un servizio afferente ad una funzione pubblica, quale quella di polizia, integrerebbe oltre l’illecito disciplinarmente rilevante, anche l’ipotesi di reato già evidenziata nell’ipotesi sopra menzionata.

 

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>