Questo articolo è stato letto 1 volte

Il Ministero dell’interno su riscossione coattiva delle sanzioni e superamento del periodo di sosta

il-ministero-dellinterno-su-riscossione-coattiva-delle-sanzioni-e-superamento-del-periodo-di-sosta.jpg

1. decorrenza del termine iniziale del periodo di tre anni di cui all’art. 219, comma 3 c.d.s.;
2. interessi di mora per ritardato pagamento di somme dovute a titolo di sanzione per violazioni al codice della strada;
3. prolungamento della sosta a pagamento. Applicabilità dell’art. 7, comma 15 c.d.s.;
4. opposizione a cartella di pagamento per mancata conoscenza del titolo

Leggi la Circolare del Ministero dell’interno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>