Questo articolo è stato letto 15 volte

Patenti brasiliane: accettabili difformità dettagli grafici

Il M.I.T., con circolare 6.11.2018 n. 27399, comunica che il modello di patente brasiliana può talvolta presentare difformità in alcuni dettagli grafici e di colore tra il modello individuato dall’Accordo di reciprocità in materia di patenti di guida tra Italia e Brasile in vigore dal 13.01.2018 e il documento che viene presentato per la conversione.
Gli uffici che ricevono le istanze potrebbero rilevare minime differenze della grafica di fondo, ma tali differenze non devono impedire l’accettazione della domanda di conversione, fermo restando che la sua definizione favorevole può avvenire solo ove non vi siano differenti motivi ostativi ed è naturalmente subordinata alla verifica delle documentazioni di prassi.

Consulta la circolare

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>