Questo articolo è stato letto 5 volte

Procedimento per l’occupazione di suolo pubblico

Quando parliamo di concessione per occupazione di suolo pubblico intendiamo, anzitutto, la condizione nella quale un soggetto diverso dall’Ente Pubblico proprietario di una superficie chiede di poter beneficiare di un generico diritto di godimento esclusivo sulla medesima, sottraendolo alla fruibilità collettiva.

L’acquisizione di questo diritto, temporaneo o permanente (vale a dire con riconoscimento di un titolo autorizzatorio di valenza ultra annuale), si concreta nella cessione di un diritto ad un soggetto esterno la PA.

 

 

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>